Vai al contenuto Vai al menu
Apri il menu Chiudi il menu

RACCONTI DI VITA

La perfezione è un falso e noi lo urliamo con My Body is a Cage

La perfezione è un falso e rende pazzi, così esprimiamo i nostri mille modi di essere

la perfezione è un falso

LA PERFEZIONE È UN FALSO

My Body is a Cage torna in scena di fronte a 6 classi del Liceo Artistico P. Selvatico di Padova con il progetto “la perfezione è un falso – Percorsi di teatro inclusivo”, finanziato attraverso bando Contributi per la realizzazione di iniziative in ambiti diversi- Bilancio partecipato 2023

Il Circolo Culturale Carichi Sospesi in collaborazione con Cooperativa Vite Vere ha realizzato uno spettacolo che infrange l’idea di bellezza come perfezione. Donando meraviglia a tutto ciò che dalla perfezione si distanzia.

Lo spettacolo racconta i nostri mille modi di essere, sempre nuovi, sempre diversi, nella libertà di esprimere la nostra essenza e ciò che siamo davvero al di là dei giudizi degli altri.

La perfezione è un falso perché siamo unici e tutti diversi e questo lo gridiamo sul palco di My Body is a Cage, attraverso il nostro corpo che racconta la nostra vita. Mostrando la gioia che sentiamo quando non siamo giudicati.

Lo spettacolo di Marco Caldiron e Anna Pretolani era già stato premiato coma Miglior Spettacolo al Festival di Teatro e Disabilità “Lì sei Vero” 2023, clicca qui per saperne di più.

Gli attori, Michele Baciga, Enrico Battisti, Matteo Bovo, Edoardo Cittadini, Anna Colombani, Silvia Giraldo, Valentina Lazzareto, Anna Pretolani, Martina Scarmozzino, Davide Trolese, Arianna Zampieri e Silvia Zaramella hanno dimostrato, dopo un anno di preparazione e sperimentazione, che la bellezza è anche nell’imperfezione.

Per saperne di più sul bando clicca qui: Contributi per la realizzazione di iniziative in ambiti diversi – Bilancio partecipato 2023 “

 

la perfezione è un falso